L’esperienza amministrativa virtuosa di Agropoli sarà presentata al Parlamento Europeo

E-mail Print PDF

Cilentonotizie.it, 12 lug. 2011

L’europarlamentare Pino Arlacchi promuoverà a Bruxelles un momento di valorizzazione delle eccellenze amministrative del Sud, tra le quali sarà portata anche l’esperienza virtuosa dell’amministrazione comunale di Agropoli guidata dal sindaco Franco Alfieri.

Lo ha annunciato nel corso del convegno “Fondi Europei: che fine hanno fatto...?” , organizzato dal Gruppo S&D l' 11 luglio, nell’aula consiliare del Comune di Agropoli, alla presenza oltre che degli amministratori agropolesi anche di numerosi sindaci dei comuni del territorio cilentano.

L’incontro è stata occasione per riflettere sulla drammatica vicenda che ha accompagnato, nell’ultimo anno, la programmazione europea 2007 2013 della Regione Campania. La Giunta Caldoro, infatti, con le ormai famose DGR e n. 533 e n. 534 del 2010, ha sospeso tutte le delibere della Giunta Bassolino a partire da luglio 2009 fino a marzo 2010, comprese delibere di programmazione e attuazione dei POR e delibere che comportavano l’approvazione di bandi e l’assegnazione di finanziamenti. Intanto lo stato di attuazione dei POR e del PSR campani è ad un livello allarmante e la Commissione Europea ha espresso ufficialmente forte preoccupazione circa i livelli di spesa dei programmi campani, che potrebbero comportare il disimpegno automatico delle risorse.

«Agropoli ha vissuto in prima persona questa triste vicenda - ha affermato il sindaco di Agropoli Alfieri - Emblematica è stata la revoca dei TIL con l’annullamento del Piano Strategico per la Valorizzazione dei Beni Culturali Magna Graecia, finanziato per un valore di 10 milioni di euro. Altra nota dolente il PIRAP del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, del valore di circa 26 milioni di euro, del quale, dopo più di un anno, non si hanno notizie ufficiali sulla eventuale revoca o prosecuzione. Si tratta di una situazione davvero vergognosa che coinvolge tutti gli enti locali impegnati nello sviluppo dei loro territori, il mondo imprenditoriale ed i soggetti interessati a vario titolo alla programmazione comunitaria 2007/2013. Purtroppo tante opportunità di sviluppo previste nei programmi europei stanno diventando drammatiche occasioni perse».

L’onorevole Arlacchi è stato anche promotore di una interrogazione al Parlamento Europeo sulla revoca del TIL - Tavolo Istituzionale Locale Magna Graecia.

Tra i relatori anche Raffaele Lupacchini (dirigente ufficio risorse comunitarie della Città di Salerno), Carmelo Rollo (presidente della Lega delle Cooperative Regione Puglia), Martino Melchionda (sindaco di Eboli), Nicola Landolfi (segretario provinciale PD).

 
ItalianEnglish

Mi Presento

Benvenuti nel mio sito. Qui potete farvi un’idea di chi sono, e trovare notizie e documenti sulle mie opere e sui miei giorni.

Pino ArlacchiNon sono una persona complicata. La mia vita pubblica ruota intorno a due cose: il tentativo di capire ciò che mi circonda, da sociologo, e il tentativo di costruire un mondo più decente, da intellettuale e militante politico.

Leggi tutto...

I Padroni della Finanza Mondiale

I Padroni della Finanza Mondiale (copertina)
Libri in pdf

Agenda

 


 

 


Facebook

Ultimi Tweet

Segui Pino Arlacchi su YouTube

Featured Articles

Prev Next

L'Eredità di Giovanni Falcone ed i rischi del presente

L'Antidiplomatico 23 Maggio 2020   “Potrei fare a meno di tanti colleghi, ma non potrei mfare a meno di Pino Arlacchi” Giovanni Falcone Il...

Articoli | 23 May 2020

Ora attenti a questa Finanza predatoria

Il Fatto Quotidiano 21 Maggio 2020 Lo scenario di queste settimane richiama per certi versi quello del “golpe dello spread” che...

Articoli | 21 May 2020

"Dietro l'aggressione imperiale contro il Venezuela c'è un racket mafioso

L'Antidiplomatico 12 Maggio 2020 L’ ultima aggressione al Venezuela, la sesta in due anni, è appena fallita. Gli Stati Uniti hanno...

Articoli | 13 May 2020

Gli Stati Uniti dal governo mondiale alla protezione mafiosa

La Fionda, 7 Maggio 2020 In questi tempi arroventati, si cercano i precedenti della crisi attuale e si discute molto, perciò,...

Articoli | 10 May 2020

Conte difende il nostro paese dai figli di Troika

Il Fatto Quotidiano, 7 Maggio 2020 In questi tempi di fuoco, l’unico uomo di governo che pare aver capito qual è...

Articoli | 10 May 2020

Pino Arlacchi all'Antidiplomatico: "Un Piano B prima che la finanza predatoria colpisca l'Italia"

L'Antidiplomatico, 25 Aprile 2020 Professore, come commenta l’ accordo del Consiglio Europeo dell’ altro ieri che ratifica le conclusioni dell’ Eurogruppo...

Articoli | 10 May 2020

Pino Arlacchi - Il nuovo ordine mondiale (che non ci sarà)

L'Antidiplomatico, 24 Aprile 2020 Circola una retorica sensazionalista che vede la sindrome del Coronavirus come una svolta radicale della storia moderna:...

Articoli | 10 May 2020

L’anomalia italiana è la Lombardia

Il Fatto Quotidiano, 9 Aprile 2020 L’anomalia dell’alto numero di decessi italiani per coronavirus rispetto a quelli del resto del mondo...

Articoli | 10 May 2020

Arlacchi: «A Miami i soldi della corruzione venezuelana"

Arlacchi: «A Miami i soldi della corruzione venezuelana

Il Periodista, 1 Aprile 2020 di Ruggero Tantulli. Il Periodista ha chiesto a Pino Arlacchi, ex vicesegretario dell'Onu e architetto della...

Articoli | 10 May 2020

Cina e Stati Uniti: la grande sfida alla pandemia mondiale

Il Fatto Quotidiano, 30 Marzo 2020 Pechino ha preso il problema per le corna, scegliendo la guerra al Covid. Una decisione...

Articoli | 10 May 2020

Newsletter


Chi è Online

We have 1342 guests online

Questo sito utilizza cookie; accedendo o cliccando su "Accetto" acconsenti a scaricare sul tuo browser tutte le tipologie di cookie presenti in questo sito..

Accetto cookie da questo sito.

Info