VP/HR - EULEX witness protection program

E-mail Print PDF

31 October 2011

In the answer to question E–004539/2011 of 10 May 2011 (by Pino Arlacchi) about the protection of witnesses and judges in Kosovo, the Vice-President/High Representative stated: ‘EULEX has developed a highly professional witness security unit, able to offer protection to witnesses and where appropriate seek relocation out of Kosovo. Experience has shown that the mission is capable of handling high-level and sensitive cases involving protected witnesses’.
Agim Zogaj, a key witness in the war crimes trial against Fatmir Limaj, a top former commander of the Kosovo Liberation Army (now one of the most powerful politicians in the country), was found dead last week in the German city of Duisburg.
Fatmir Limaj has been under house arrest since last September, awaiting trial on charges of killing and torturing Serbian and Albanian prisoners during the Kosovo war. Mr Zogaj was under witness protection from the European Union Rule of Law Mission in Kosovo (EULEX).

The inability of EULEX to protect Mr Zogaj is an appalling failure that has cast strong doubts over international efforts to establish the rule of law in the region.
EULEX has declined to comment on the death and issued only a short statement saying that ‘witness protection and security are extremely sensitive issues and we will not confirm nor deny any operational details’.
1. Does the Vice-President/High Representative agree that the case of Mr Zogaj dealt a significant blow to the already weak confidence in EULEX’s overall performance and to the witness protection programme?
2. Could the Vice-President/High Representative give more details about the case of Mr Zogaj?
3. Could the Vice-President/High Representative explain the current degree of implementation of the witness protection programme within the Kosovo Police?

E-010256/2011

Question for written answer
to the Commission
Rule 117
Pino Arlacchi (S&D), Guido Milana (S&D), Vincent Peillon (S&D), Victor BoÅŸtinaru (S&D), Evgeni Kirilov (S&D), Fiorello Provera (EFD), Mario Mauro (PPE)

[source:www.europarl.europa.eu]

 
ItalianEnglish

Mi Presento

Benvenuti nel mio sito. Qui potete farvi un’idea di chi sono, e trovare notizie e documenti sulle mie opere e sui miei giorni.

Pino ArlacchiNon sono una persona complicata. La mia vita pubblica ruota intorno a due cose: il tentativo di capire ciò che mi circonda, da sociologo, e il tentativo di costruire un mondo più decente, da intellettuale e militante politico.

Leggi tutto...

I Padroni della Finanza Mondiale

I Padroni della Finanza Mondiale (copertina)
Libri in pdf

Agenda

 


 

 


Facebook

Ultimi Tweet

Segui Pino Arlacchi su YouTube

Featured Articles

Prev Next

Rapporto Bachelet: "Dati inventati o grossolanamente esagerati. Operazione contro il Venezuela"

Di seguito il mio commento per L'Antidiplomatico riguardo alle grossolane esagerazioni e falsità contenute nel Rapporto dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per...

Articoli | 15 Jul 2019

La povertà in Inghilterra e in Venezuela

La povertà in Inghilterra e in Venezuela Roma, 15 luglio 2019   Mi sto occupando in questi giorni del problema della povertà in...

Articoli | 15 Jul 2019

Anche la Merkel molla Guaidò

La notizia della normalizzazione delle relazioni diplomatiche tra Venezuela e Germania, e le sue rilevanti implicazioni politiche, è stata ignorata...

Articoli | 14 Jul 2019

Trump e l'Iran, le prossime mosse

Su L'Antidiplomatico continua la mia analisi sui rapporti Usa-Iran.   (https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-pino_arlacchi__trump_e_liran_le_prossime_mosse/82_29134/?fbclid=IwAR0AwpEn5ufDl53QI5Kz8XuiHJtRMEe9yDgTUDmjYAEoZjB8XF_M6Oa1jIE)   Trump e l'Iran, le prossime mosse di Pino Arlacchi | 25 giugno 2019   Senza saperlo (dati...

Articoli | 14 Jul 2019

Perché non ci sarà la guerra all'Iran

Su Il Fatto Quotidiano di oggi una mia riflessione sul perché - nonostante le continue minacce da parte degli Stati Uniti -...

Articoli | 14 Jul 2019

Trump, il bullo che si vede padrino

Con questa riflessione su Trump e la criminalità organizzata riprendo la mia attività dopo una breve interruzione dovuta a un...

Articoli | 14 Jul 2019

Il doppio bluff di Juan Guaidò nella partita tra Usa e Maduro

Il doppio bluff di Juan Guaidò nella partita tra Usa e Maduro di Pino Arlacchi | 3 maggio 2019 (https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2019/05/03/il-doppio-bluff-di-juan-guaido-nella-partita-tra-usa-e-maduro/5150545/?fbclid=IwAR3Isi3sL0jOi9DsinQx-MRRJTsUTl1f5OqJZkxjvPm5GEDxrNHelBjgoiY)   Siamo tutti Guaidó....

Articoli | 14 Jul 2019

Arlacchi: "Caracas è una città tranquilla, Maduro è più forte"

Questo è il mio contributo - pubblicato questa mattina su Il Fatto Quotidiano - contro la valanga di disinformazione che i media...

Articoli | 14 Jul 2019

Libia, l’intervento NATO che bombardò la ragione

Su Il Fatto Quotidiano di oggi ho pubblicato la seguente analisi sulle origini della crisi libica che tenta di fornire una...

Articoli | 14 Jul 2019

Il Venezuela nella morsa di Trump

In questa riflessione pubblicata stamattina su Il Fatto Quotidiano delineo i possibili sviluppi della situazione in Venezuela, e sottolineo come molto dipenda...

Articoli | 06 Apr 2019

Newsletter


Chi è Online

We have 173 guests online

Questo sito utilizza cookie; accedendo o cliccando su "Accetto" acconsenti a scaricare sul tuo browser tutte le tipologie di cookie presenti in questo sito..

Accetto cookie da questo sito.

Info