Cina, Arlacchi al Forum sulla corruzione globale

E-mail Stampa PDF

A Pechino, la V Sessione dell“International Forum on Crime and Criminal Law in the Global Era”. Pino Arlacchi, dopo il Forum partirà per un giro di conferenze nelle principali università cinesi dove presenterà il suo libro "L'inganno e la paura", appena tradotto in lingua cinese.

Pino Arlacchi, eurodeputato S&D ed ex vicesegretario generale ONU, sarà tra i relatori dell'International Forum on Crime and Criminal Law in the Global Era che si svolgerà dal 26 al 28 ottobre a Pechino.
Al Forum, nato dall'iniziativa di otto Stati promotori (Francia, Germania, Italia, Stati Uniti, Giappone, Spagna, Russia e Cina), parteciperanno delegazioni provenienti da paesi di tutto il mondo.
«Al centro delle tematiche che tratteremo in questa Conferenza - spiega Arlacchi - la lotta alla corruzione e, in particolare, il pericolo, le cause e le contromisure contro la corruzione globale».
«Partendo dalla Convenzione delle Nazioni Unite contro la Corruzione (UNCAC) - prosegue Arlacchi - cercheremo di analizzare l'evoluzione del fenomeno, facendo il punto sui risultati sinora raggiunti dalle attuali politiche e dalle misure anticorruzione più efficaci».

«Nonostante siano passati quasi dieci anni dall'adesione alla Convenzione, le leggi anticorruzione cinesi non la rispettano pienamente e necessitano di essere migliorate, così come quelle di altri paesi. Per questo, nel corso del Forum, cercheremo di lavorare per rafforzare la cooperazione a livello internazionale al fine di elaborare sistemi scientifici legalmente efficienti per prevenire e controllare la corruzione a livello globale», conclude l'eurodeputato.
Al Forum parteciperanno i massimi esperti al mondo nel campo del contrasto alla criminalità e le autorità delle maggiori agenzie anticorruzione, europee ed internazionali, per la trasparenza internazionale.
Da ottobre 2009 Pino Arlacchi è Direttore generale e capo della delegazione italiana dell’International Forum on Crime and Criminal Law in the Global Era, la Associazione promossa dal decano dei criminologi cinesi He Bingsong, che riunisce i maggiori studiosi di criminalità, sociologi e giuristi provenienti da 20 paesi e con sede nell’Università di Pechino.
Dopo aver partecipato al Forum, Pino Arlacchi partirà per un giro di conferenze nelle principali università cinesi dove presenterà il suo libro "L'inganno e la paura", appena tradotto in lingua cinese.
 

 
ItalianEnglish

Mi Presento

Benvenuti nel mio sito. Qui potete farvi un’idea di chi sono, e trovare notizie e documenti sulle mie opere e sui miei giorni.

Pino ArlacchiNon sono una persona complicata. La mia vita pubblica ruota intorno a due cose: il tentativo di capire ciò che mi circonda, da sociologo, e il tentativo di costruire un mondo più decente, da intellettuale e militante politico.

Leggi tutto...
Libri in pdf

Agenda

 


 

 


Facebook

Ultimi Tweet

Segui Pino Arlacchi su YouTube

In Evidenza

Prev Next

Nessuno vuole morire per Kiev. Ed è giusto.

Panorama, 23 feb. 2015 Nella crisi ucraina c'è chi cerca un nemico a tutti i costi, in un delirio antirusso. Ma...

Articoli | 19 Feb 2015

Non armare l'Ucraina

Roma, 9 feb. 2015 di Pino Arlacchi La crisi ucraina è iniziata un anno fa, ed è evidente che la Russia sta...

Articoli | 09 Feb 2015

Tsipras, Arlacchi: "Il mondo sta con lui. Ecco le ragioni politiche, etiche ed economiche"

Roma, 7 feb. 2015 di Pino Arlacchi Uno schieramento larghissimo, che va dai premi Nobel ai maggiori economisti, di destra e di...

Articoli | 08 Feb 2015

Il teatrino incivile dell'informazione italiana

Roma, 30 gen. 2015 di Pino Arlacchi La qualità dell'informazione italiana ha seguito la stessa traiettoria del declino del PIL. Con la...

Articoli | 31 Gen 2015

Draghi, Arlacchi: "Il bazooka dovrebbe finanziare piano di investimenti e non le banche"

Roma, 28 gen. 2015 di Pino Arlacchi Non credo che le misure appena adottate dalla BCE avranno gli stessi effetti del Quantitative...

Articoli | 28 Gen 2015

Grecia, Arlacchi: " Se Syriza vincerà le elezioni la sua vittoria sarà di grande aiuto"

Il successo di Syriza ci aiuterà a creare un'Europa più vicina al cuore dei suoi cittadini.  Roma, 21 gen. 2015 di...

Articoli | 25 Gen 2015

Terrorismo: qualche cifra scomoda

Dei 2.682 attentati avvenuti nell’Unione europea tra il 2006 e il 2013 solo 16 (lo 0,6 per cento) è di...

Articoli | 22 Gen 2015

Terrorismo e disinformazione: lutti selettivi

Il 95% delle vittime del terrorismo sono musulmani, ma noi piangiamo solo quelle di casa nostra. di Pino Arlacchi, 13...

Articoli | 13 Gen 2015

Arlacchi:"Non facciamo il gioco dei terroristi. Islam e Occidente non c'entrano nulla"

Roma, 8 gen 2015 di Pino Arlacchi In campo non ci solo i terroristi che dicono di uccidere in nome dell'Islam e...

Articoli | 08 Gen 2015

Grecia, Arlacchi: "La proposta Tsipras sul taglio del debito non è irrealistica"

Roma, 5 gen. 2015 La proposta Tsipras sul taglio del debito greco non è irrealistica né populistica: è invece l'unica di...

Articoli | 06 Gen 2015

Newsletter


Chi è Online

 233 visitatori online

Questo sito utilizza cookie; accedendo o cliccando su "Accetto" acconsenti a scaricare sul tuo browser tutte le tipologie di cookie presenti in questo sito..

Accetto cookie da questo sito.

Info