Taiwan donates to Western Saharan refugees

E-mail Stampa PDF

Focus Taiwan News Channel, 20 March 2013

Bruxelles, March 19 (CNA) The government of the Republic of China (Taiwan) on Tuesday donated US$100,000 in humanitarian aid to Western Saharan refugees in North Africa.
The campaign was co-initiated by European Parliament members Ivo Vajgl and Pino Arlacchi, who are working with the Spanish non-governmental organization Mundubat to reduce malnutrition among the refugees.
Catherine Libert, humanitarian aid desk officer for Libya, Algeria and Iraq for the European Commission, described Taiwan's action as encouraging, especially at a time when some European nations are reducing their donations to African refugees due to the European financial crisis.
Mohamed Sidati, the European representative of the Sahrawi national liberation movement, the Polisario Front, expressed his appreciation to the people of Taiwan for their assistance.

Further, Taiwan's representative to the European Union, Tung Kuo-yu, said his country is always ready to reach out to those in need.
As a responsible member of the international community, Taiwan cannot sit idly by as Western Sahara refugees suffer from hunger and poverty, he said.
Algeria has been hosting Western Saharan refugees fleeing from Moroccan forces since the Western Sahara War in 1975.
Today, most of the territory of Western Sahara is under Moroccan control, while the inland areas are governed by the Polisario Front-led Sahrawi Arab Democratic Republic, which maintains a government-in-exile in Tinduof, Algeria.
The refugees have to rely on international humanitarian assistance for their survival, with a high percentage of children and women suffering from malnutrition and anemia, according to data from the United Nations High Commission for Refugees.
 

 
ItalianEnglish

Mi Presento

Benvenuti nel mio sito. Qui potete farvi un’idea di chi sono, e trovare notizie e documenti sulle mie opere e sui miei giorni.

Pino ArlacchiNon sono una persona complicata. La mia vita pubblica ruota intorno a due cose: il tentativo di capire ciò che mi circonda, da sociologo, e il tentativo di costruire un mondo più decente, da intellettuale e militante politico.

Leggi tutto...
Libri in pdf

Agenda

 


 

 


Facebook

Ultimi Tweet

Segui Pino Arlacchi su YouTube

In Evidenza

Prev Next

Nessuno vuole morire per Kiev. Ed è giusto.

Panorama, 23 feb. 2015 Nella crisi ucraina c'è chi cerca un nemico a tutti i costi, in un delirio antirusso. Ma...

Articoli | 19 Feb 2015

Non armare l'Ucraina

Roma, 9 feb. 2015 di Pino Arlacchi La crisi ucraina è iniziata un anno fa, ed è evidente che la Russia sta...

Articoli | 09 Feb 2015

Tsipras, Arlacchi: "Il mondo sta con lui. Ecco le ragioni politiche, etiche ed economiche"

Roma, 7 feb. 2015 di Pino Arlacchi Uno schieramento larghissimo, che va dai premi Nobel ai maggiori economisti, di destra e di...

Articoli | 08 Feb 2015

Il teatrino incivile dell'informazione italiana

Roma, 30 gen. 2015 di Pino Arlacchi La qualità dell'informazione italiana ha seguito la stessa traiettoria del declino del PIL. Con la...

Articoli | 31 Gen 2015

Draghi, Arlacchi: "Il bazooka dovrebbe finanziare piano di investimenti e non le banche"

Roma, 28 gen. 2015 di Pino Arlacchi Non credo che le misure appena adottate dalla BCE avranno gli stessi effetti del Quantitative...

Articoli | 28 Gen 2015

Grecia, Arlacchi: " Se Syriza vincerà le elezioni la sua vittoria sarà di grande aiuto"

Il successo di Syriza ci aiuterà a creare un'Europa più vicina al cuore dei suoi cittadini.  Roma, 21 gen. 2015 di...

Articoli | 25 Gen 2015

Terrorismo: qualche cifra scomoda

Dei 2.682 attentati avvenuti nell’Unione europea tra il 2006 e il 2013 solo 16 (lo 0,6 per cento) è di...

Articoli | 22 Gen 2015

Terrorismo e disinformazione: lutti selettivi

Il 95% delle vittime del terrorismo sono musulmani, ma noi piangiamo solo quelle di casa nostra. di Pino Arlacchi, 13...

Articoli | 13 Gen 2015

Arlacchi:"Non facciamo il gioco dei terroristi. Islam e Occidente non c'entrano nulla"

Roma, 8 gen 2015 di Pino Arlacchi In campo non ci solo i terroristi che dicono di uccidere in nome dell'Islam e...

Articoli | 08 Gen 2015

Grecia, Arlacchi: "La proposta Tsipras sul taglio del debito non è irrealistica"

Roma, 5 gen. 2015 La proposta Tsipras sul taglio del debito greco non è irrealistica né populistica: è invece l'unica di...

Articoli | 06 Gen 2015

Newsletter


Chi è Online

 359 visitatori online

Questo sito utilizza cookie; accedendo o cliccando su "Accetto" acconsenti a scaricare sul tuo browser tutte le tipologie di cookie presenti in questo sito..

Accetto cookie da questo sito.

Info